Sovana e la legge dei capitelli ‘assenti’

Nel duomo di Sovana, forse la più compiutamente romanica tra le chiese del Bel Paese, si può leggere, osservandone le pareti, una regola non scritta dell'architettura romanica. A rivelarla sono i capitelli scolpiti - anzi, meglio: i capitelli che mancano! - nei pilastri compositi che fiancheggiano la navata. In un altro breve appunto, intitolato Scultura … Leggi tutto Sovana e la legge dei capitelli ‘assenti’

Vene e muscoli nella parete romanica

La metamorfosi della chiesa medievale, che nasce basilica antica e muore cattedrale gotica, è scritta anche sui suoi muri interni. Anche guardando semplicemente la parete della navata - in termine tecnico "l'alzato" - e vedendo come questa parete si trasforma, si può tratteggiare di nuovo la storia dell'evoluzione della chiesa romanica. La parete, l'alzato interno, … Leggi tutto Vene e muscoli nella parete romanica