Orta, il pulpito nero che sfida il tempo

E' vero: le trasformazioni dell'epoca barocca hanno reso irriconoscibile la chiesa medievale. Ma piantato e saldo tra gli stucchi e i dipinti sei-settecenteschi, il mirabile pulpito nero di San Giulio d'Orta è come un baluardo, un nucleo romanico inattaccabile. Giudicato da molti, specie in epoca recente, come uno dei capolavori della scultura medievale italiana, il … Leggi tutto Orta, il pulpito nero che sfida il tempo

A Moissac un giudizio senza condanne

Posto in una grande conchiglia, quasi protetto nella gigantesca nicchia che la chiesa di San Pietro apre verso la piazza, il grande portale di Moissac costituisce l’apice della scultura romanica. Non solo offre le più intense tra le rappresentazioni scultoree medievali, subito prima che l’avvento del gotico cambiasse ogni cosa; ma insieme rappresenta il momento … Leggi tutto A Moissac un giudizio senza condanne