Sant’Evasio, il romanico ottocentesco

Nelle città del Piemonte - se ne accorge anche il visitatore distratto - è facile incontrare gentilissime signore di veneranda età e di aristocratiche origini. Una di queste inappuntabili nobildonne, nelle quali l'eleganza, pur quasi artefatta, non stona e crea anzi immediata simpatia, abita a Casale Monferrato, in Largo Angrisani: è la cattedrale della città, … Leggi tutto Sant’Evasio, il romanico ottocentesco

Cento capitelli per Vézelay la perfetta

Cento capitelli, distribuiti con regolarità scientifica lungo le dieci campate della lunghissima navata: anche senza di essi, l'interno della basilica di Vézelay potrebbe essere considerato tra gli ambienti monumentali più belli mai costruiti; ma questi cento capitelli scolpiti - come cento dipinti appesi uno in fianco all'altro alle pareti della galleria di un museo - costituiscono un … Leggi tutto Cento capitelli per Vézelay la perfetta

Il ‘Santullano’, la chiesa con tre anime

Bisogna avere spessore: chi cerca il medioevo da cartolina, infatti, non avrà gioia nel visitare San Julián de los Prados. C'è molto da vedere, peraltro, nell'Oviedo preromanica e medievale, e ci sono anche monumenti "facili" - di quelli che arrivi, li guardi e li fotografi circondati da turisti altrettanto "facili" -. Ma in San Julián non troverai … Leggi tutto Il ‘Santullano’, la chiesa con tre anime